WHO

È urgente un’opera di sensibilizzazione dei vari sistemi sanitari nazionali ed internazionali in materia di invecchiamento della popolazione. Ciò richiederà cambiamenti fondamentali, non solo nella prassi ma soprattutto nel modo in cui pensiamo all’invecchiamento. Il rapporto mondiale sull’invecchiamento e la salute, delinea un quadro d’azione per promuovere la buona salute costruito attorno al nuovo concetto di capacità funzionale. Ciò richiederà una trasformazione dei sistemi sanitari basati non più e non solo sulla malattia, ma su modelli di cura integrati che siano in grado di fornire un’adeguata assistenza alla persona che invecchia in salute e malattia (modello anziano-centrico). Esso richiederà lo sviluppo di sistemi articolati di assistenza a lungo termine. Sarà necessaria una risposta coordinata della società civile e dei vari settori governativi. E sarà necessario attingere a modelli avanzati per misurare e monitorare la salute e lo stato funzionale delle popolazioni anziane.
Questi investimenti avranno ritorni sociali ed economici di grande significato, sia in termini di salute che di benessere delle persone anziane, garantendogli una partecipazione più attiva alla società e alle sue dinamiche.

Scarica il Report

2015 © Copyright - AMGe