La prevalenza del dolore cronico non oncologico aumenta con l’aumentare dell’età. Malgrado i notevoli progressi compiuti nella comprensione e nel trattamento farmacologico e non farmacologico del dolore, i pazienti anziani fragili e/o con multi morbidità, rimangono non trattati o sottotrattati.

Scarica l’articolo

Clinical Interventions in Aging  2013:8; 37-46

Liberamente tratto dal sito web:  https://www.dovepress.com/management-of-chronic-pain-in-elderly-frail-patients-finding-a-suitabl-peer-reviewed-article-CIA

2015 © Copyright - AMGe